amore-arcobaleno

Le coppie “arcobaleno” italiane all’estero tra diritti e amore.

Per coppie “arcobaleno” si intendono quelle coppie formate da persone che si amano e che hanno la particolarità di avere lo stesso sesso. Sono famiglie (con o senza bambini) che hanno deciso di trascorrere la propria vita insieme e che godono (oltreconfine) degli stessi diritti e doveri delle coppie sposate civilmente o religiosamente. La legge italiana denominata “Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze” è stata approvata in Italia alla fine di febbraio. Per unione civile si intende il rapporto tra da due persone maggiorenni, anche dello stesso sesso, che vogliono organizzare la loro vita in comune. Per convivenza si intende il legame tra due persone (coppia di fatto) che vivono sotto lo stesso tetto ma senza essere vincolate giuridicamente. L’Italia fa un grande passo avanti riconoscendo le unioni civili di persone dello stesso sesso come formazione sociale e regolamentando le coppie di fatto.